| Registrati

MENU

CHIUDI

Persa la password? Registrati X

Le 20 fatiche da affrontare per arrivare alla felicità

20. Smettere di farsi le paranoie

paranoie

Non c’è cosa più stupida che essere autolesionisti: le paranoie che ci facciamo sono solo del male inutile che facciamo a noi stessi, tramite una spirale di pensieri negativi e controproducenti. Non bisogna credere a tutto ciò che la mente ci dice!

 

 

19. Smettere di lamentarsi

hap7

Perché lamentarsi sempre di ogni singolo problema o situazione negativa nella quale ci si ritrova? Ricordate: nessuno è in grado di renderci infelici, ma siamo noi gli unici a poterlo permettere! Il pensiero positivo, in questi casi, gioca un ruolo fondamentale!

 

 

18. Smettere di voler avere sempre tutto sotto controllo

controllo

A cosa serve, in realtà, avere il pieno controllo su tutto? Situazioni, persone, o oggetti che siano: se si prova tale bisogno, si è schiavi di esso! Bisogna imparare a lasciar vivere il prossimo, permettendogli di rivelarsi per quello che è! 

17. Smettere di criticare

j0433180

A cosa serve criticare gli altri? In realtà, serve semplicemente a ricordargli che al mondo siamo tutti diversi: più che una critica, può diventare un complimento! Chiunque vuole essere felice, dunque smettetela di criticare qualsiasi cosa o persona vi capiti a tiro che non sia conforme al vostro modo di pensare e di vivere!

 

 

16. Essere sempre pronti a cambiare

cambiamento-dipingere-la-vita

La maggior parte di noi ritiene che il cambiamento sia qualcosa di negativo, almeno in parte: beh, è sbagliato! Cambiare è positivo, ci può aiutare a raggiungere i nostri obiettivi e a muovere la nostra vita in positivo! Bisogna sempre seguire ciò che ci rende felici!

 

 

15. Smettere di voler avere sempre ragione

loving divorce

Avere torto non piace a nessuno, e c’è gente pronta a distruggere amicizie o relazioni sentimentali pur di non accettare l’idea di non avere ragione. A volte, bisogna capire che non ne vale la pena, e che la ragione, in realtà, non serve proprio a nulla!

 

 

14. Smettere di “etichettare” tutto

etichettare

Non serve proprio a nulla continuare ad etichettare tutto quello che ci capita a tiro: persone, oggetti o situazioni. E’ segno di ignoranza! E’ arrivato il momento di aprire la nostra mente, anche un po’ per volta, perché il cervello funziona solo quando riesce ad aprirsi!

 

 

13. Smettere di cercare un colpevole per ogni problema

colpevole

Non esiste sempre un responsabile per quello che accade: se si viene a creare una determinata situazione, quasi mai è possibile indicarne le vere cause e/o trovarne i responsabili! Una delle cose più importanti, nella propria vita è quella di assumersi le proprie responsabilità!

 

 

12. Non affezionarsi

maxresdefault

Uno dei concetti più difficili per noi: affezionarsi alle persone, ad un certo stile di vita, ad un certo luogo o ad una certa situazione è più che normale, ma è altrettanto importante cercare di capire che quando ci separiamo da ciò che amiamo nasce veramente l’amore, e dove c’è amore non può esserci paura. L’affezionarsi a qualcosa nasce dalla paura!

 

 

11. Lasciar andare il passato

passato

Questo è uno dei punti più difficili, ma anche più significativi: il momento presente, purtroppo, è tutto ciò che abbiamo, e che avremo sempre, dunque è importante tenere a mente che il passato va lasciato andare, perché ciò che è andato è andato, e non ritornerà!

 

 

10. Smettere di giustificare noi stessi

scusa

Riprendendo uno dei punti precedenti, bisogna imparare ad assumersi le proprie responsabilità, e dunque a smettere di trovare scuse e giustificazioni per tutto quello che di sbagliato facciamo! Non bisogna mentire a noi stessi, è inutile!

 

 

9. Smettere di avere paura

FEAR

Non vale la pena di avere paura, dovete crederci: la paura, in realtà, altro non è che un’illusione! La paura non esiste, ma siamo noi stessi a crearla, nella nostra mente. L’unica cosa che va temuta, in verità, è la paura stessa!

 

 

8. Smettere di voler impressionare gli altri

impress

Qual’è lo scopo del nostro tentativo continuo di voler impressionare il prossimo? Ottenere le sue attenzioni, per poi compiacersi? Non serve proprio a nulla! Le vere soddisfazioni sono quelle che si provano raggiungendo gli obiettivi posti da noi stessi!

 

 

7. Sopportare il lato peggiore altrui

sopportare

A volte, è bene tenersi tutto dentro piuttosto che andare contro a persone a cui si vuole bene: d’altronde, anche loro sono costrette a sopportarci in tutto e per tutto, e fidatevi che ognuno di noi ha un lato insopportabile!

 

 

6. Esser pronti a voler più bene a sé stessi che agli altri

amor-proprio

Voler bene agli altri è una cosa bellissima, ma è importante anche ricordarsi di avere un po’ di amor proprio, che non guasta mai! Anzi, nella maggior parte dei casi, ci si dimentica di sé stessi, e si rischia di perdere il senso di ciò che è giusto o sbagliato per la nostra persona!

 

 

5. Essere pronti a rinunciare a ciò che si ama

pasioni

Arriva un momento, nella vita, in cui ci vengono imposte delle scelte: sono dei momenti delicati, fondamentali, in cui la regola principale è non sbagliare, perché se si sbaglia, spesso, non si può tornare indietro! Siate pronti a rinunciare a quello che è meno importante, nella vostra vita!

 

 

4. Non mollare mai

mollare

Chi molla, è perduto! Non mollate mai, e questo concetto è valido sempre, in ogni ambito, soprattutto quando si tratta di inseguire i propri sogni e le proprie passioni! Non mollate, e vedrete che i risultati, presto o tardi, arriveranno!

 

 

3. Smettere di vivere in funzione delle aspettative altrui

aspettative

La vita va vissuta soprattutto per noi stessi: al mondo, ci sono troppe persone che vivono una vita che non gli appartiene! Non dimenticatevi che ciò che è importante è quello che si vuole, non quello che gli altri vorrebbero per noi, che si tratti di amici, parenti o maestri di vita!

 

 

2. Capire quali sono le cose importanti della vita

vita

Ci vorrà un po’, prima di riuscire a realizzare quali sono le cose veramente importanti nella nostra vita, ma alla fine, se si continuerà a cercare di capirlo, si riuscirà ad averne almeno un’idea! Famiglia, studio o lavoro, le proprie passioni… Cos’è per voi la cosa più importante?

 

 

 

Potrebbe interessarti anche : 

 

Imparare ad amarsi : istruzioni per l’uso 

impara-ad-amare-te-stessa

Dimmi di che segno sei e ti dirò come ti innamori

http://www.dreamstime.com/stock-photos-love-horoscope-symbols-astrological-signs-zodiac-vector-set-flat-thin-line-icons-red-heart-white-background-image50579313

Pieni di lavoro, poveri di tempo. I genitori di oggi 

mamme stressate

I peggiori alibi per non andare al lavoro

scuse-per-saltare-lavoro-assurde_thumb_big

 

26 Gen 16

Chiudi